Cronaca

Maltempo: nubi basse sulla città, a Genova come... in val Padana

La pioggia non allenta la morsa sulla Liguria, e nel primo pomeriggio la foschia ha nascosto il mare

Dopo la pioggia, la nebbia: la primavera si fa davvero desiderare quest’anno, come hanno potuto notare i tanti genovesi che mercoledì pomeriggio hanno visto scendere sulla città una foschia che ha praticamente “cancellato” la linea dell'orizzonte, costringendo persino l'aeroporto a dirottare alcuni voli in arrivo da Tirana, Monaco, Londra e Amsterdam.

Quella che in molti hanno identificato come nebbia, però, è in realtà un fronte di nuvole basse “calato” sulle alture di Castelletto, Oregina e Principe, che dopo una mattinata caratterizzata da forti piogge si è poi esteso a gran parte della città. Un clima in linea con le previsioni per i giorni immediatamente successivi a Pasqua, per cui Arpal ha tratteggiato un quadro che include forte instabilità, temporali soprattutto sul genovesato e sul Levante e forti raffiche di vento che in alcuni casi potrebbero provocare anche trombe d’aria.

Il miglioramento tanto atteso dovrebbe arrivare a partire dal pomeriggio di giovedì, con la speranza che il sole resti almeno sino al weekend.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo: nubi basse sulla città, a Genova come... in val Padana

GenovaToday è in caricamento