Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca

La Capitaneria di Porto autorizza l'Excellent a ripartire da Genova

La nave era stata fermata martedì 17 agosto a seguito dell’ispezione, eseguita dalla stessa Capitaneria per l’apertura della linea Genova-Palermo

La Capitaneria di Porto di Genova ha autorizzato sabato pomeriggio la partenza della nave Gnv Excellent al buon esito delle verifiche condotte dal personale della Sezione sicurezza navigazione.

Nave Excellent: cos'è successo

La nave era stata fermata martedì 17 agosto a seguito dell’ispezione, eseguita dalla stessa Capitaneria per l’apertura della linea Genova-Palermo, durata circa 16 ore e terminata alle 5 del mattino del giorno successivo. Durante la verifica erano state rilevate varie criticità concernenti l’impianto di emergenza per l’esaurimento della sentina, la tenuta stagna di determinati accessi e la protezione antincendio nonché alcuni aspetti relativi alla certificazione dell’equipaggio, che avevano portato al fermo della nave.

La maggior parte delle mancanze rilevate erano state risolte dal Comando di bordo e dalla compagnia, nonché verificate durante la seconda ispezione, protrattasi sino a tarda ora, di giovedì 18, ad eccezione delle problematiche relative all’impianto di sentina che risultava non ancora rispondente ai requisiti di sicurezza richiesti.

Situazione che aveva portato nuovamente alla mancata partenza della nave.

La rimessa in servizio dell’impianto ha richiesto pertanto un intervento più approfondito, protrattosi sino a ieri, venerdì 20 agosto, e di cui oggi è stata verificata la piena efficienza anche sotto la sorveglianza del Rina (organo tecnico di certificazione della nave). Nei prossimi giorni la Capitaneria condurrà con la compagnia delle ulteriori verifiche di natura non tecnica, ma gestionale, tese a prevenire il ripetersi di tali problematiche.

Nel corso dell’anno la Capitaneria di Genova ha sottoposto ad ispezione oltre una decina di traghetti che, in alcuni casi, hanno evidenziato carenze tali da ritardare, anche di alcuni giorni, la partenza degli stessi. Le principali carenze hanno riguardato la preparazione dell’equipaggio, la protezione antincendio e l’efficienza dei mezzi di salvataggio. L’attività di controllo prosegue sotto il coordinamento del Comando generale delle Capitanerie di porto-Guardia costiera che, come ogni anno, ha lanciato una Campagna ispettiva per la verifica delle navi traghetto tesa alla salvaguardia delle vita umana in mare, la sicurezza della navigazione ela protezione dell’ambiente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Capitaneria di Porto autorizza l'Excellent a ripartire da Genova

GenovaToday è in caricamento