menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mygiffoni: due vincitori su sei sono di Genova

Nella sezione dai 6 ai 10 anni, ha vinto il Premio Giffoni Experience 2015 l’Associazione culturale ZuccherArte di Genova. Nella categoria 11-13 anni, successo per l’Istituto Comprensivo Statale Avegno, Camogli, Recco, Uscio

Ufficializzati i vincitori di Mygiffoni, concorso nazionale organizzato dal Giffoni Experience e riservato a produzioni realizzate da giovani videomaker dai 3 ai 20 anni, studenti delle scuole dell’Infanzia, Scuole Primarie, Scuole Secondarie di I e II grado e ragazzi delle associazioni culturali.

Su 140 film arrivati da tutta Italia, sei sono quelli vincitori che saranno presentati nel corso della 45esima edizione del Giffoni Film Festival, in programma dal 17 al 26 luglio a Giffoni Valle Piana. Per ciascuna sezione sono stati individuati due premi: il Premio Giffoni Experience 2015 assegnato al migliore cortometraggio dalla direzione artistica del Gex e l’Audience Award, conferito dal pubblico on line mediante votazione.

Nella sezione dai 6 ai 10 anni, ha vinto il Premio Giffoni Experience 2015 l’Associazione culturale ZuccherArte di Genova con il corto “La Valigia – Suitcase” per la regia di Marco Di Gerlando e Ludovica Gibelli; il pubblico on line ha invece assegnato l’Audience Award, all’Istituto Dante Alighieri di Brusciano (Na) che ha partecipato con il corto “Voltare Pagina - Turn The Page”, per la regia di Enzo Morzillo.

Nella categoria 11-13 anni, l’Istituto Comprensivo Statale Avegno, Camogli, Recco, Uscio (Ge) si è aggiudicato Il Premio Giffoni Experience 2015 con il corto “Baffi- Moustache”, per la regia di Daniela Borsese. Il pubblico, invece, ha assegnato l’Audience Award all’Istituto Comprensivo Sant'Antioco Calasetta plesso Fermi con il cortometraggio “Umpridura - Higt tide”, per la regia di Eustacchi Davide.

Nella sezione dedicata ai videomaker dai 14 ai 20 anni, Premio Giffoni Experience 2015 al Migliore Cortometraggio “Sabrina” (regia Alberto Gigante) realizzato dal Centro Studi Opera Don Calabria - Città del Ragazzo – Ferrara. Il pubblico on line ha attribuito l’Audience Award, al corto “Di Luci e di Ombre – Lights and Shadows”, per la regia Renata Ricci, realizzato da ANTARES Centro di Riabilitazione Neuromotoria - San Nicola la Strada (Ce).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo, parla l'esperto: «Ecco come mai stavolta il fenomeno è così intenso»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento