rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Centro / Via Fiume

Una notte al museo... per rubare corni di rinoceronte: ma erano di polistirolo

Furto nella notte al Museo di Storia Naturale a Genova, con due ladri a dir poco maldestri che dopo essersi introdotti all'interno della struttura hanno asportato due corni di rinoceronte, evidentemente falsi

Una notte al museo, come il film con il grande Robin Williams. Ma in questo caso ad introdursi di notte nel museo sono stati due ladri. Questa mattina la volante della Polizia di Stato è infatti intervenuta presso il Museo di Storia Naturale per una constatazione di furto.

Nella notte, i ladri si sono introdotti nell’edificio utilizzando una scala per passare dalla finestra di un bagno sul retro dimenticata aperta. Hanno sfondato il vetro di una teca con un martello, asportato due corni dai modelli di rinoceronte esposti all’interno e sono fuggiti senza rendersi, però, conto che i due corni erano solo riproduzioni in polistirolo e gesso. Gli attrezzi atti allo scasso abbandonati sul posto dai malviventi e le riprese video delle telecamere del museo sono al vaglio degli inquirenti. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una notte al museo... per rubare corni di rinoceronte: ma erano di polistirolo

GenovaToday è in caricamento