Cronaca Cornigliano / Via Cornigliano

Il tribunale le toglie il figlio e lei lo rapisce, mamma 26enne sotto inchiesta

La 26enne, madre di altri tre figli, ha caricato il piccolo su un'auto e si è diretta verso la Francia. I carabinieri, allertati dalle religiose, hanno seguito il segnale del cellulare della donna e sono riusciti a rintracciarla

Una madre di 26 anni non ha accettato la decisione del tribunale dei Minori, che ha disposto l'allontanamento del figlio di 8 mesi e il suo affido a una struttura religiosa di Murta. Così ieri mattina, durante una delle visite concessele, approfittando di un attimo di distrazione delle suore, ha preso il piccolo e si è allontanata.

La 26enne, madre di altri tre figli, ha caricato il piccolo su un'auto e si è diretta verso la Francia. I carabinieri, allertati dalle religiose, hanno seguito il segnale del cellulare della donna e sono riusciti a rintracciarla.

Il piccolo è stato riaffidato all'istituto da cui la madre l'aveva prelevato. La donna è finita sotto inchiesta con l'accusa di sottrazione di persona incapace.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il tribunale le toglie il figlio e lei lo rapisce, mamma 26enne sotto inchiesta

GenovaToday è in caricamento