menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Murta: cucina in fiamme, una donna intossicata

Intervento dei Vigili del Fuoco poco prima delle 13 in un appartamento della Valpolcevera per un incendio divampato dai fornelli

Attimi di paura in tarda mattinata a Murta, in Valpolcevera, per un incendio scoppiato in un appartamento abitato da una donna rimasta intossicata

L’allarme è scattato intorno alle 12.45: stando alle prime ricostruzioni le fiamme sarebbero divampate dai fornelli della cucina estendendosi rapidamente. Immediato l’intervento dei Vigili del Fuoco, che hanno soccorso la donna portandola fuori dall’appartamento e le hanno somministrato ossigeno in attesa dell’arrivo dell’ambulanza. Trasferita in ospedale, le sue condizioni non sarebbero gravi, ma i danni sarebbero molto estesi e intorno alle 14 le operazioni di bonifica erano ancora in corso.

Un episodio simile è successo, sempre in mattinata, a Sestri Levante, dove un principio d’incendio è divampato nella cucina di un appartamento abitato da una pensionata disabile. In questo caso provvidenziale è stato l'intervento della figlia, che è riuscita a entrare in casa e a portare in salvo la donna prima di chiamare i Vigili del Fuoco.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, focolaio all'ospedale Galliera

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento