menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladra d'auto fotografata dalla finestra e arrestata grazie a Whatsapp

Una genovese di 34 anni è stata arrestata dalla polizia dopo aver rubato all'interno di un'auto in via Mura degli Zingari. Una donna ha assistito alla scena dalla finestra ed è riuscita a fotografare la ladra

Si è introdotta all'interno di un'auto in sosta infrangendone il vetro ed ha rubato un orologio, ma fatale per questa 34enne genovese è stato uno sguardo verso l'alto.

 

Dalla finestra di casa infatti un'altra donna stava osservando tutta la scena e con il suo telefonino ha scattato una fotografia in cui ben visibile è il volto della ladra. Chiamato subito il 113 la spettatrice ha fornito una sommaria descrizione della malvivente che nel frattempo si stava allontanando verso il centro.

Invitata a fornire la foto scattata, la donna ha inviato l'immagine a un poliziotto delle volanti tramite Whatsapp, il quale l'ha inoltrata a tutti gli equipaggi in zona. La ladra è stata subito riconosciuta dai poliziotti, in quanto sospettata di altri furti a bordo di auto, e grazie alla loro conoscenza della zona, è stata rintracciata e bloccata con ancora in mano la refurtiva.

Il proprietario dell'auto danneggiata ha riconosciuto come suo l'orologio in possesso della sospettata, la quale è stata arrestata per furto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo, parla l'esperto: «Ecco come mai stavolta il fenomeno è così intenso»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento