Atti osceni davanti a un gruppo di donne, denunciato

Un 26enne è stato denunciato dai carabinieri, intervenuti a Carignano in mura di Santa Chiara, per atti osceni in luogo pubblico e ricettazione in quanto trovato in possesso di un tablet rubato

Ieri pomeriggio un giovane si è reso protagonista di atti osceni alla presenza di alcune donne di cui una minorenne, che transitavano in via Mura di Santa Chiara. Sul posto è intervenuto un equipaggio del Nucleo Radiomobile e, dopo avere rintracciato e identificato il maniaco in un 26enne di origini algerine, gravato di pregiudizi di polizia, lo ha denunciato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giovane è stato anche denunciato per ricettazione poiché trovato in possesso di un tablet asportato in Corte Lambruschini a un 35enne di Rapallo. Refurtiva restituita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, possibile "mini lockdown" in tutta Genova: «I contagi crescono ovunque»

  • Bassetti: «In ospedale al primo sintomo influenzale per la paura che è stata trasmessa»

  • Auto pirata travolge gruppo di giovani a Quezzi, 4 feriti gravi tra cui una ragazza incinta

  • Covid, nuove regole in Liguria: alle superiori lezioni a casa a rotazione, "coprifuoco" in 4 zone di Genova

  • Incidente a Quezzi, arrestato il pirata della strada

  • Covid, il coprifuoco per frenare il contagio: cosa succede nelle zone rosse. Ospedali in affanno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento