Tursi chiede di salvare il distaccamento dei vigili del fuoco di Multedo

Approvato in consiglio comunale un ordine del giorno presentato dal Pd

Scongiurare, attivandosi urgentemente con il ministero degli interni, la chiusura del distaccamento dei vigili del fuoco di Multedo, nel ponente di Genova, e individuare soluzioni per potenziare i nuclei nautici, fondamentali per la sicurezza dei cittadini che vivono in aree a rischio rilevante.

Questo l'impegno assunto oggi dal sindaco e dalla giunta comunale di Genova con l'approvazione dell'ordine del giorno fuori sacco approvato dal consiglio comunale su proposta del Pd.  «Abbiamo appreso della gravissima situazione che si è determinata nella città di Genova a causa della carenza di personale nautico dei vigili del fuoco - dichiarano i consiglieri dem - che da tempo sta imponendo una riduzione dei turni, mettendo a rischio il distaccamento nautico del corpo a Multedo. Ma la squadra di mare è essenziale per la sicurezza della popolazione genovese, soprattutto per gli interventi all'interno dell'area del Porto Petroli».

A Multedo si concentrano alcune delle attività industriali a maggior rischio della città. "Ecco perché sulla vicenda è necessario un rapido interessamento del ministero e dell'amministrazione, come rimarcato dall'ordine del giorno presentato", concludono dal Pd.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, firmato il nuovo dpcm: spostamenti, asporto e scuola, cosa prevede

  • Liguria in zona arancione con i nuovi parametri: cosa cambia

  • Il genovese "Fotografo dei Puffi" conquista i social: «Così faccio conoscere la Liguria con fantasia e ironia»

  • Liguria gialla o arancione da domenica, attesa per la nuova ordinanza

  • Bassetti: «Gli studi seri dimostrano che il plasma iperimmune è come non usare nulla»

  • Vaccino covid: come facciamo a sapere quando sarà il nostro turno e come saremo contattati

Torna su
GenovaToday è in caricamento