rotate-mobile
Cronaca Voltri

Amt, furbetti del biglietto: 71 multe a Voltri

Il tasso di evasione riscontrato è stato dell’8,5%. Controllati negli hub strategici 831 passeggeri

Proseguono i controlli a bordo del bus Amt. Nella mattina del 18 novembre, tra le 7 e le 12, una squadra composta da 12 verificatori di titolo di viaggio urbani e provinciali, ha controllato i passeggeri a bordo bus e alla fermata delle principali linee di Voltri. 

I controlli hanno riguardato le linee urbane 1, 96, 97, 101, 193, 199 e le linee provinciali 701, 708, 808, 906.

Durante le cinque ore di controlli, i dipendenti Amt hanno verificato i titoli di viaggio di 831 passeggeri, rilevando 71 situazioni irregolari: 21 persone sanzionate hanno regolarizzato immediatamente la loro posizione pagando al verificatore l’oblazione di 41,50 euro. Il tasso di evasione riscontrato è stato dell’8,5%.

Una nuova azione ad alta visibilità, effettuata in un hub strategico e da squadre miste di verificatori, che conferma la volontà di Amt di tutelare coloro che utilizzano correttamente il servizio di trasporto pubblico, nonché il mantenimento dell’equilibrio economico aziendale.

Le verifiche intensive, fa sapere l'azienda, proseguiranno con regolarità, sempre affiancate dai controlli mirati e ordinari, che ogni giorno impiegano circa 70 verificatori su tutta l’area metropolitana di Genova.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amt, furbetti del biglietto: 71 multe a Voltri

GenovaToday è in caricamento