rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Cronaca Sestri Levante / Via Pilade Queirolo

Sestri Levante: ragazzini a caccia di polpi, mille euro di multa a testa

Due ragazzini di 12 e 13 anni sono stati multati a Sestri Levante perché scoperti a nuotare con la fiocina fra le barche ormeggiate nella Baia delle Favole

C'è chi usa il bolentino, chi la canna. Nicolò e il suo amico avevano la fiocina. Ma non è stato tanto questo il problema. Il fatto è che i due ragazzini, di 12 e 13 anni, stavano nuotando con maschera e boccaglio nella Baia delle Favole a Sestri Levante, di fronte al lungomare di via Pilade Queirolo.

Tutto è andato liscio finché un militare della Capitaneria di porto non ha intercettato i due. Morale Nicolò e il suo amico sono tornati a casa con un verbale da mille euro ciascuno. O meglio, la multa è stata fatta alla mamma di Nicolò.

Dov'é la violazione di legge? Quello specchio acqueo è considerato zona portuale e i due, a detta del militare della capitaneria, stavano praticando pesca subacquea.

I genitori del ragazzo si sono presentati negli uffici del distretto per avere spiegazioni. Per il papà di Nicolò, che fa l'operaio, mille euro sono quasi uno stipendio. Ma la risposta è stata che la multa poteva arrivare a tre mila euro.

Per il papà di Nicolò non resta che ammettere l'errore del figlio. Ma questo non basta per cancellare l'amaro in bocca per una sanzione, a suo dire, eccessiva.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sestri Levante: ragazzini a caccia di polpi, mille euro di multa a testa

GenovaToday è in caricamento