Sparano fuochi d'artificio in spiaggia, 2.064 euro di multa

Un gruppo di giovani, tutti genovesi, hanno preso una multa da 2.064 euro dopo aver lanciato fuochi d'artificio sulla spiaggia di Riva Trigoso, a pochi passi dalla Fincantieri, dove sono in costruzione navi militari

Riva Trigoso (Genova) - Sparare fuochi artificiali sulla spiaggia è di per sé vietato. Ma ancora di più lo è farlo in prossimità di una zona militare. Per questo un gruppo di giovani, tutti genovesi, hanno preso una multa da 2.064 euro dopo aver lanciato fuochi d'artificio sulla spiaggia di Riva Trigoso, a pochi passi dalla Fincantieri.

Presso lo stabilimento sono in costruzione navi militari, motivo per cui la Capitaneria di Porto ha elevato ai giovani una sanzione così pesante, dovuta all'uso di armi e accensione di fuochi non autorizzati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Bassetti: «Seconda ondata? Basta allarmismo»

  • Ruba una valigia in un'auto ma passa davanti al proprietario poco dopo

  • Maxi tamponamento in A12: feriti e autostrada chiusa per due ore

  • Migliore street food italiano: un locale genovese premiato da Gambero Rosso

  • Uccide il padre dopo anni di violenze, l'"abbraccio virtuale" degli amici su Facebook: «Siamo con te»

  • Notte di San Lorenzo 2020, dove guardare le stelle cadenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento