rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca

Movimento 5 Stelle, respinto il ricorso sul nome

La decisione si basa sul fatto che il titolare del simbolo è Beppe Grillo e 'il diritto al nome segue la titolarità del simbolo'

Il tribunale civile di Genova ha respinto il ricorso, presentato da 33 attivisti del Movimento 5 Stelle contro la nuova associazione, la cui costituzione è avvenuta lo scorso 30 dicembre. La decisione fa sì che Luigi Di Maio possa continuare a usare simbolo e nome del Movimento.

Secondo i proponenti il ricorso, rappresentati dagli avvocati Lorenzo Borrè e Alessandro Gazzolo, la nuova associazione avrebbe creato i presupposti per un conflitto di interessi da parte di Beppe Grillo nel difendere i diritti dei primi associati. Il giudice ha respinto questa tesi.

La decisione si basa sul fatto che il titolare del simbolo è Beppe Grillo e 'il diritto al nome segue la titolarità del simbolo'. Respinta anche la richiesta di impedire l'uso del dominio movimento5stelle.it alla nuova associazione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movimento 5 Stelle, respinto il ricorso sul nome

GenovaToday è in caricamento