Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Cancellazione mostra sul barocco genovese a Washington, il Pd al Comune:"Il danno era evitabile?"

Depositata un'interrogazione urgente sul caso e il Pd chiede che la Giunta riferisca al più presto in  Commissione consiliare

Dopo la notizia della cancellazione della mostra "A superb baroque: Art in Genoa 1600-1750" che doveva tenersi nella prestigiosa sede della National Gallery di Washington, si alza la polemica. Se da un lato, infatti, la National Gallery, come pubblicato sul proprio sito, ha spiegato che le ragioni dell'annullamento sono riconducibili all'aumento dei casi di Covid in Usa, dall'altro trapelano motivazioni di natura economica che, secondo il Partito democratico, il Comune di Genova avrebbe potuto valutare, anche partecipando ai costi, pur di non perdere una vetrina così importante a livello internazionale.

"Chiediamo alla Giunta comunale di fare al più presto chiarezza sull'annullamento della mostra che crea un grave danno di immagine alla città, e pregiudica le ricadute positive di un palcoscenico culturale così prestigioso. Chiediamo inoltre di conoscere l'ammontare della compartecipazione di spesa prevista a carico del Comune e se è stato valutato un incremento della stessa al fine di scongiurare l'annullamento della mostra. E se resta confermata la mostra alle Scuderie del Quirinale a Roma prevista a partire dal marzo 2022".

E la nota del Pd riporta a galla il caso del finaziamento a Genova Jeans: "A fronte di un investimento di oltre un milione di euro di risorse pubbliche per i cinque giorni di Genova Jeans, ci auguriamo che la nostra città non abbia perso una grande occasione di vetrina internazionale per indisponibilità a compartecipare ai costi dell'allestimento della mostra a Washington. 

Abbiamo depositato un'interrogazione urgente sul punto e chiediamo che la Giunta riferisca al più presto in  Commissione consiliare".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cancellazione mostra sul barocco genovese a Washington, il Pd al Comune:"Il danno era evitabile?"

GenovaToday è in caricamento