rotate-mobile
Cronaca Centro / Piazza Brignole

Morto il figlio di Clara Ceccarelli, la donna uccisa a coltellate dal suo ex

Mauro Risone era conosciutissimo a Brignole e amato da tutti i residenti e commercianti che lo vedevano ogni giorno a spasso con il cagnolino. L'ultimo post che ha lasciato è un invito alla messa che aveva organizzato in ricordo della mamma

Mauro non c'è più. Se ne è andato per una malattia il figlio di Clara Ceccarelli, la donna uccisa a coltellate dall'ex nel suo negozio di via Colombo.

Mauro Risone è morto a 41 anni lasciando intatto il ricordo della sua risata fanciullesca tra i residenti e i commercianti di Brignole. Gli amici ancora stentano a credere all'ennesima tragedia che ha colpito la famiglia. Mauro detto Maurin era nato disabile e rimasto orfano in tenera età del padre e poi della madre in seguito al femminicidio del febbraio 2021. Vivevano insieme al padre acquisito di lei a pochi metri dal negozio di pantofole che gestiva. Ora l'anziano è rimasto solo con l'amato cagnolino di Mauro.

Non passava giorno che non lo portasse in giro tra le vie del centro, giocando a nascondino con i negozianti con la sciarpa della Samp al collo. Dopo la morte di Clara i conoscenti si erano attivati e rivolti al sindaco perchè Mauro non rimanesse solo ma i suoi amici non lo avevano mai dimenticato. L'ultimo post pubblicato da Mauro sui social è un invito a partecipare alla messa in ricordo della madre a un anno dalla morte.

I funerali si terranno nella stessa chiesa, in via della Consolazione angolo con via XX Settembre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto il figlio di Clara Ceccarelli, la donna uccisa a coltellate dal suo ex

GenovaToday è in caricamento