menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Centro storico: trovata morta in casa, pm dispone autopsia

Da un primo esame della salma, il medico legale non ha rilevato segni evidenti di violenza. Anche nell'appartamento non sono stati trovati segni di effrazione

Una donna di 56 anni, Angela Benelli, è stata trovata morta dal marito nella sua casa in vico del Fieno nel centro storico. Della vicenda è stata informata la procura e il pm Francesco Pinto ha disposto l'autopsia per chiarire le cause del decesso.

Sul posto è intervenuta la polizia. A insospettire gli agenti sarebbe stato un liquido, che usciva dalla bocca della vittima. Da un primo esame della salma, il medico legale non ha rilevato segni evidenti di violenza. Anche nell'appartamento non sono stati trovati segni di effrazione.

La donna soffriva da diversi anni di crisi epilettiche. Ancora ieri aveva chiamato il suo medico. L'ipotesi più probabile è che sia stata proprio una forte crisi epilettica a stroncarle la vita. Gli esami autoptici dovrebbero fornire maggiori elementi per chiarire la vicenda. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, da lunedì tutta la Liguria in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento