Cercatore di funghi trovato morto nell'alessandrino

La vittima è un 75enne genovese. A dare l'allarme era stata la moglie del fungaiolo, preoccupata perché non riusciva a mettersi in contatto con lui

Un cercatore di funghi di Genova di 75 anni è stato trovato morto nei boschi intorno a Mornese, al confine tra la provincia di Alessandria e la Liguria.

A individuare il corpo ormai privo di vita sono stati vigili del fuoco e operatori del soccorso alpino intorno alle 23 di venerdì 18 settembre 2020. Nelle ricerche erano impegnati anche i carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A dare l'allarme era stata la moglie del fungaiolo, preoccupata perché non riusciva a mettersi in contatto con lui. Il pensionato sarebbe caduto dopo aver accusato un malore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bassetti: «In ospedale al primo sintomo influenzale per la paura che è stata trasmessa»

  • Covid, nuove regole in Liguria: alle superiori lezioni a casa a rotazione, "coprifuoco" in 4 zone di Genova

  • Auto pirata travolge gruppo di giovani a Quezzi, 4 feriti gravi tra cui una ragazza incinta

  • Covid, il coprifuoco per frenare il contagio: cosa succede nelle zone rosse. Ospedali in affanno

  • Dialetto curioso: "massacan", da dove deriva questa parola antichissima?

  • Il postino di "C'è posta per te" arriva a Torriglia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento