rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Cronaca

Processo Morandi: la Corte d'Appello rigetta l'istanza di ricusazione del giudice

I giudici hanno ritenuto infondata la richiesta di ricusazione del gup Faggioni, depositata dagli avvocati di 8 degli indagati nel procedimento

Secondo i magistrati della Corte d'Appello la gup Faggioni non ha menomato il pincipio di imparzialità del giudice, pertanto l'istanza dei legali di 8 degli indagati è stata rigettata. 

Paola Faggioni aveva espresso alcune considerazioni sui fatti oggetto del procedimento Morandi in un'ordinanza cautelare emessa nel processo sulle barriere fonoassorbenti pericolanti.

Secondo la Corte d'Appello, però, si trattava di semplici premesse generiche alle motivazioni dei provvedimenti cautelari, che non minano l'imparzialità del giudice nel procedimento per sul crollo del Morandi.

Una decisione arrivata proprio a ridosso della prossima udienza preliminare, che si celebrerà lunedì 8 novembre e durante la quale il gup dovrà valutare le 500 richieste di costituzione di parte civile depositate in aula lo scorso 15 ottobre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Processo Morandi: la Corte d'Appello rigetta l'istanza di ricusazione del giudice

GenovaToday è in caricamento