Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Crollo Morandi, una donazione da 175mila euro per i bambini rimasti orfani

Promotore dell'iniziativa la EcoEridania, l'azienda specializzata in smaltimento rifiuti che donerà 2mila euro l'anno ai 9 bimbi che hanno perso i genitori nella tragedia del 14 agosto

Il gruppo Eco Eridania, specializzato in raccolta e smaltimento rifiuti, ha deciso di destinare ai 9 bambini che hanno perso i genitori nel crollo del ponte Morandi una donazione di 175mila euro da usare per accompagnarli sino alla maggiore età.

L’annuncio è arrivato nel corso della presentazione della serata benefica organizzata a Savona l’8 dicembre, in cui i fondi verranno consegnati: «Daremo duemila euro all’anno alle famiglie dei bambini delle vittime del ponte Morandi per portarli fino ai 18 anni - ha confermato Giustini - I fondi li metteranno i dipendenti del gruppo che ogni anno si privano del 5% della tredicesima per portare avanti iniziative benefiche e i fornitori della nostra azienda». 

Soddisfatto il governatore ligure Giovanni Toti, che nel corso delle conferenza stampa di presentazione dell’evento ha ringraziato Eco Eridania sottolineando che «Genova è nel cuore di tuttiS. olidarietà e un aiuto concreto per la nostra città e per chi ha sofferto e sta ancora soffrendo molto».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crollo Morandi, una donazione da 175mila euro per i bambini rimasti orfani

GenovaToday è in caricamento