menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Crollo Morandi, il camion "miracolato" della Basko in vendita

Il Volvo Fm 300 rimasto a pochi pochi passi dal baratro è stato acquistato con uno stock dalla Italcar di Dalmine, azienda del bergamasco: era diventato il simbolo della tragedia del 14 agosto

È diventato il simbolo della tragedia del crollo del ponte Morandi, il camion “miracolato” rimasto a pochi passi dal baratro, il cassone verde brillante con la scritta “Basko” in rosso chiaramente visibile anche da lontano. E adesso quel camion è finito nel piazzale di un rivenditore di veicoli aziendali usati di Dalmine (Bergamo), il cui proprietario lo ha acquistato senza sapere che si trattava proprio di “quel” camion.

La ditta in questione è la Italcar: il camion, un Volvo Fm 300, campeggia sul sito con annessa la foto ed è stato acquistato in uno stock di 5 veicoli. La somiglianza con il camion Basko della tragedia del Morandi è saltata agli occhi subito, ma soltanto il controllo della targa è riuscito a fugare ogni dubbio.

Adesso il camion, rimasto per settimane sul troncone ovest del Morandi in attesa di essere rimosso, è nell’elenco dei veicoli che fanno parte del parco auto della Italcar: 857mila chilometri percorsi, anno di produzione 2009, il prezzo è nascosto e la trattativa riservata. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento