Cronaca

Crollo Morandi, Autostrade compra 6 terreni in zona rossa

La società ha concluso l'acquisizione prima della struttura commissariale, aggiudicandosi una porzione strategica dell'area che nel giro di poco tempo dovrebbe diventare un gigantesco cantiere

Niente pausa natalizia per la procura che indaga sul crollo del ponte Morandi, e neppure per il team di avvocati che difende Autostrade per l’Italia, indagata come società insieme con Spea e con 21 persone (tra cui il suo amministratore delegato, Giovanni Castellucci): in giorni in cui si sussurra che la lista sarebbe destinata ad allungarsi, con nuovi nomi coinvolti nell’indagine, Aspi ha concluso l’acquisto di 6 aree (e relativi capannoni) in zona rossa interessate in pieno dal cantiere per la demolizione e per la ricostruzione del ponte Morandi.

Autostrade, insomma, esclusa dal decreto Genova dal progetto di demolizione e ricostruzione, ha fatto la sua mossa mettendo di fatto “un piede” in zona rossa: la struttura commissariale, che entro il 20 dicembre avrebbe dovuto completare le acquisizioni di tutte le case e di tutte le aree aziendali in zona cantiere, non potrà fare altro che rivolgersi ad Aspi per acquisire le 6 aree rimaste fuori, e poi procedere con l’esproprio in caso di rifiuto. Passaggio che consentirebbe alla società di avere un’ulteriore arma di natura giudiziaria. 

L’ulteriore ipotesi sulle motivazioni che hanno spinto Autostrade ad acquistare le aree riguarda poi la questione risarcimenti. Come già fatto con le famiglie delle vittime, Aspi potrebbe avere deciso di acquisire i terreni per liquidare da subito alle aziende la somma necessaria per risarcire il danno creato dallo stop alle attività, ed evitare in seguito un processo civile. Ma si tratta, come detto, di ipotesi: a oggi non c’è nessuna certezza sulle intenzioni di Autostrade, neppure dal punto di vista del pagamento del conto da oltre 400 milioni di euro che gli è stato presentato dal sindaco-commissario Marco Bucci.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crollo Morandi, Autostrade compra 6 terreni in zona rossa

GenovaToday è in caricamento