menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Precipita in una scarpata a Monterosso, muore 49enne

Il cadavere visto da un escursionista che chiama i vigili del fuoco

Un uomo di 49 anni è morto cadendo in una scarpata da un sentiero che porta a Colle della Gritta, a Monterosso al Mare (La Spezia).

Il cadavere, avvistato da un escursionista, è stato recuperato dalla squadra dei vigili del fuoco di Brugnato. La segnalazione alla centrale operativa è arrivata in mattinata.

In poco tempo sul posto sono arrivati la squadra di Brugnato e tre operatori Tas (Topografia Applicata al Soccorso) dalla sede centrale.

Una volta che il personale medico ha constatato ufficialmente il decesso e autorizzato lo spostamento, i vigili del fuoco hanno proceduto al recupero della salma, con l'impiego di una sacca apposita e una barella utilizzata per i soccorsi sui sentieri.

Alle operazioni di recupero ha partecipato anche il personale del Soccorso Alpino. Sul posto anche i carabinieri per gli accertamenti del caso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

A Genova c'è lo scalone a cui si ispirò Hitchcock per "Vertigo"

Coronavirus

Ristorante aperto: «Siamo una mensa», ma scattano le multe

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento