rotate-mobile
Cronaca

Si perde sul monte Pennello, escursionista salvato con WhatsApp

L'uomo, come è diventata ormai procedura, ha inviato la posizione alla centrale operativa dei vigili del fuoco, che grazie alle coordinate gps sono riusciti a rintracciarlo

Disavventura a lieto fine per un escursionista che domenica è partito da Pegli in direzione Piani di Praglia e, complice foschia e freddo intenso, si è perso sul monte Pennello.

A chiedere aiuto al centralino del 112, nel primo pomeriggio, è stato lo stesso escursionista: la chiamata ha fatto scattare la procedura di ricerca persona in ambiente impervio, e sul posto sono arrivati i vigili del fuoco insieme con volontari di protezione civile e Croce Rossa.

Nell’attesa che la squadra di Bolzaneto raggiungesse la zona, la centrale operativa ha chiesto al disperso di inviare la posizione tramite WhatsApp e ha poi comunicato le coordinate gps ai soccorritori, che hanno individuato l’uomo nei pressi del rifugio del monte Pennello.

L’escursionista, infreddolito e spaventato, ma incolume, è stato portato a valle e sottoposto a un rapido controllo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si perde sul monte Pennello, escursionista salvato con WhatsApp

GenovaToday è in caricamento