menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Esce per funghi e non rientra a casa: pensionato disperso sul monte Penna

L'uomo, 81 anni, è partito da Santo Stefano d'Aveto mercoledì mattina e non ha più dato sue notizie

È uscito mercoledì mattina per andare in cerca di funghi nei boschi di Santo Stefano d’Aveto, ma non ha più fatto ritorno a casa: sale la preoccupazione per le sorti del pensionato di 81 anni di cui si sono perse le tracce ormai da più di 24 ore.

L’uomo si è diretto verso il monte Penna, ed è in quella zona che si stanno concentrando le ricerche dei vigili del fuoco di Genova, di Chiavari e anche di Borgotaro, arrivati a dare supporto ai colleghi liguri. A dare l’allarme sono stati i parenti, che a pomeriggio ormai inoltrato, non vedendo il pensionato rientrare, si sono preoccupati.

Sempre mercoledì, ma in mattinata, è stato invece ritrovato il funaiolo 35enne che martedì aveva perso l’orientamento spingendosi sul versante emiliano del Monte Penna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Invasione di pappagallini, il Comune lancia censimento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento