Esce per funghi e non rientra a casa: pensionato disperso sul monte Penna

L'uomo, 81 anni, è partito da Santo Stefano d'Aveto mercoledì mattina e non ha più dato sue notizie

È uscito mercoledì mattina per andare in cerca di funghi nei boschi di Santo Stefano d’Aveto, ma non ha più fatto ritorno a casa: sale la preoccupazione per le sorti del pensionato di 81 anni di cui si sono perse le tracce ormai da più di 24 ore.

L’uomo si è diretto verso il monte Penna, ed è in quella zona che si stanno concentrando le ricerche dei vigili del fuoco di Genova, di Chiavari e anche di Borgotaro, arrivati a dare supporto ai colleghi liguri. A dare l’allarme sono stati i parenti, che a pomeriggio ormai inoltrato, non vedendo il pensionato rientrare, si sono preoccupati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sempre mercoledì, ma in mattinata, è stato invece ritrovato il funaiolo 35enne che martedì aveva perso l’orientamento spingendosi sul versante emiliano del Monte Penna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Passano la notte insieme in albergo, al mattino sul conto di lei mancano 750 euro

  • Schianto in moto a Nervi, muore ragazza di 18 anni

  • Meteo: la perturbazione cambia traiettoria, modificati gli orari dell'allerta

  • A settembre su Sky la serie con Paola Cortellesi, ambientata a Genova

  • Sestri Levante: massacrato dal branco per un telefono cellulare

  • Ritrovato dopo otto anni un giovane scomparso da Roma

Torna su
GenovaToday è in caricamento