Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca Centro / Via Roma

Furto alla Monte dei Paschi di via Roma: cliente svuota la cassa e fugge

Il bottino è di oltre 20mila euro: l'uomo ha approfittato di un attimo di assenza della cassiera, ha scavalcato il bancone e ha arraffato le mazzette

Oltre ventimila euro in contanti rubati in pieno giorno, nel bel mezzo di un istituto bancario, davanti ai clienti in attesa del proprio turno: è successo la mattina di venerdì 5 ottobre nella sede di via Roma della Monte dei Paschi di Siena, dove un cliente ha approfittato dall’assenza momentanea della cassiera per mettere a segno il colpo.

Tutto è successo nel giro di pochi minuti, giusto il tempo di realizzare che la cassa era rimasta incustodita, e un cliente si è improvvisamente trasformato in un ladro. La conferma arriva dal racconto dei testimoni e dell’impiegata, ascoltati dai carabinieri della compagnia Genova Centro: richiamata da un cliente che stava usando il bancomat, la cassiera si è allontanata per dargli assistenza lasciando lo sportello incustodito, ed è stato allora che l’uomo si è sporto sul bancone e ha arraffato tutti i contanti che ha trovato nella cassa. Poi la fuga, sotto gli sguardi dei clienti forse troppo esterrefatti per intervenire.

Al suo ritorno, l’impiegata si è accorta di quanto era accaduto e ha subito avvisato la sicurezza della banca e poi i carabinieri, che hanno avviato le indagini. Il ladro però era ormai lontano, e ai militari non è rimasto altro da fare che avviare le indagini. Al vaglio, adesso, ci sono sia le testimonianze dei clienti presenti al momento del furto sia quella dell’impiegata, e sono già stati acquisti i filmati delle videocamere di sorveglianza che dovrebbero avere immortalato l’uomo, entrato nella filiale a volto scoperto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto alla Monte dei Paschi di via Roma: cliente svuota la cassa e fugge

GenovaToday è in caricamento