menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dispersi sull'Appennino parmense, salvati due escursionisti genovesi

La coppia, un uomo di 45 anni e una donna di 48, è stata sorpresa dal buio sul monte Orsaro. Immediato l'intervento del Soccorso Alpino, che li ha individuati e soccorsi dopo circa due ore di ricerche

Si è conclusa con un lieto fine l’avventura di due escursionisti genovesi che ieri si sono persi su monte Orsaro, cima dell’Appennino parmense: i due, un uomo di 45 anni e una donna di 48, sono stati soccorsi e portati in salvo dal Soccorso Alpino dell’Emilia Romagna, che li ha trovati dopo ore di ricerche.

La coppia è stata sorpresa dal buio, dalla neve e dalla nebbia in serata, e ha contattato il 118 che ha immediatamente avvisato gli uomini del Soccorso Alpino: giunti sul posto intorno alle 21, sono riusciti a individuare i due dispersi in località Prati Martini, nei pressi di Prato Spilla, nelle vicinanze del sentiero 00, in provincia di Parma. 

In totale 7 gli uomini impiegati per le ricerche, che hanno raggiunto la coppia nei pressi di un crinale a circa un’ora e mezzo di cammino dalla macchina a due ore e mezza dall’allarme. Infreddoliti e sotto shock, ma in buone cond

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Invasione di pappagallini, il Comune lancia censimento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento