Precipita in una scarpata sul monte Fasce, salvato fungaiolo 80enne

L'uomo era uscito per funghi domenica mattina, e in serata non aveva ancora fatto ritorno: è stato ritrovato fortunatamente in buona salute

Altro fine settimana intenso per gli uomii dei Vigilidel fuoco e del Soccorso Alpino. Tra sabato e domenica, infatti, complice il ritrovato bel tempo dopo giorni di pioggia sono stati tanti i fungaioli che hanno affrontato i sentieri delle alture e dell'entroterra per riempire il cestino, e diversi gli interventi di soccorso.

Domenica sera, in particolare, gli uomini del Soccorso Alpino sono usciti per raggiungere il monte Fasce e cercare un 80enne che, uscito la mattina, non aveva più fatto ritorno a casa. 

La squadra partita per le ricerche lo ha ritrovato in fondo a una scarpata, in prossimità del sentiero colombiano. I tecnici del Soccorso Alpino hanno quindi predisposto il recupero e riportato l’uomo sul sentiero.

Una volta arrivati ai mezzi l'anziano, fortunatamente incolume, è stato visitato dal medico del Soccorso Alpino e poi, in accordo con il 118 è tornato a casa con il figlio. Sul posto la Croce di Uscio e la squadra dei vigili del fuoco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ferrari distrutta per Marchetti mentre si allena a Pegli

  • Covid, firmato il nuovo dpcm: spostamenti, asporto e scuola, cosa prevede

  • Liguria in zona arancione con i nuovi parametri: cosa cambia

  • Il genovese "Fotografo dei Puffi" conquista i social: «Così faccio conoscere la Liguria con fantasia e ironia»

  • Liguria gialla o arancione da domenica, attesa per la nuova ordinanza

  • Bassetti: «Gli studi seri dimostrano che il plasma iperimmune è come non usare nulla»

Torna su
GenovaToday è in caricamento