Moneglia, 100mila euro di cocaina in casa: arrestato 50enne

L'uomo, originario di Milano, è stato bloccato dai carabinieri durante un controllo e si è mostrato subito molto nervoso. La perquisizione domiciliare ha portato alla luce la droga

Nella sua casa in affitto a Moneglia aveva ben 345 grammi di cocaina purissima, che se venduta sulla piazza di spaccio avrebbe potuto fruttare oltre 100mila euro. I carabinieri l’hanno trovata durante la perquisizione domiciliare dopo avere fermato lui, 50enne milanese, per un banale controllo della circolazione.

Il 50enne venerdì sera viaggiava a bordo della sua jeep quando i militari lo hanno fermato. Nervoso, preoccupato, visibilmente agitato, li ha insospettiti, e un controllo più approfondito ha collegato l’uomo a un appartamento del centro di Moneglia su cui erano più volte stati segnalati movimenti sospetti.

I carabinieri hanno quindi voluto approfondire, e perquisendo l’appartamento hanno trovato, nascosta in camera da letto, 345 grammi di cocaina pura già divisa in dosi e un sacchetto con mezzo kg di semi di cannabis, droga che una volta venduta avrebbe potuto fruttare circa 100mila euro. Il fatto che ogni singola dose, già sigillata, pesasse esattamente 20 grammi lascia però pensare che il 50enne non si occupasse di venderla personalmente, ma rifornisse altri pusher della zona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo è stato arrestato e trasferito nel carcere di Marassi, secondo arresto importante dopo l’esecuzione, da parte dei carabinieri della Compagnia di Sestri Levante, dell’operazione “Arsenale”, che si è conclusasi la scorsa settimana con l’arresto di 6 persone per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e che, nel corso degli ultimi due anni, ha portato all’arresto di 16 persone inserite nella rete del traffico locale di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto fatale con un'auto, addio a Emanuele Bonzani

  • Le Frecce Tricolori martedì a Genova: quando e da dove vederle

  • Trovato morto sulle alture di Sestri Ponente, lutto per Giuseppe Terramagra

  • Coronavirus, Bassetti: «Il virus sembra avere perso forza, basta con il bollettino delle 18»

  • Esplode caffettiera, 60enne gravissimo allo Scassi

  • Coronavirus, solo 17 nuovi contagi nelle ultime ore

Torna su
GenovaToday è in caricamento