Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Ubriaco e armato di bastone minaccia amica e carabinieri

Un uomo di 48 anni ha provocato alcune ferite ai militari intervenuti in via Piani a Moneglia in soccorso della donna

Ieri sera, giovedì 6 aprile, intorno alle ore 22.00 i Carabinieri di Moneglia hanno arrestato un uomo di origini dominicane per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. 

L'uomo, di 48 anni e residente proprio a Moneglia, divorziato e nullafacente, intorno alle 20.00 si è presentato evidentemente ubriaco a casa di una conoscente residente in via Piani e dopo aver discusso in maniera animata con lei ha cominciato a minacciarla con un bastone. Sul posto sono intervenute le forze dell'ordine, ma l'uomo ha continuato con le minacce scagliandosi anche contro i militari e provocando loro qualche ferita lieve.

I Carabinieri sono comunque riusciti a bloccare l'uomo e ad arrestarlo; a causa del suo forte stato di agitazione l'hanno però prima accompagnato al pronto soccorso di Lavagna. In attesa delle cure è stato piantonato dai militari su disposizione dell’autorità giudiziaria. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco e armato di bastone minaccia amica e carabinieri

GenovaToday è in caricamento