menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Moneglia: con la scusa di prendere le sue cose, ruba 760 euro a casa della ex

Il 46enne, dopo la separazione, con il pretesto di prelevare dall'abitazione della donna alcuni suoi effetti personali, si è impossessato di 760 euro

Ieri i carabinieri di Moneglia, a conclusione di indagini, scaturite da una querela sporta da una 51enne del posto, hanno denunciato per furto aggravato l'ex convivente, un 46enne, con pregiudizi di polizia.

Secondo quanto accertato, lo scorso mese di febbraio il 46enne, dopo la separazione, con il pretesto di prelevare dall'abitazione della donna alcuni suoi effetti personali, si è impossessato di 760 euro, custoditi in un cassetto della camera da letto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, focolaio all'ospedale Galliera

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento