menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allarme bomba in piazza Ortiz, inquirenti: «Atto intimidatorio»

Il materiale per confezionare una molotov è stato ritrovato nella notte in piazza Ortiz, davanti all'ingresso della Polizia Municipale. Il palazzo ospita anche la Direzione investigativa antimafia

Gli agenti della polizia municipale, in servizio in piazza Ortiz, hanno trovato questa notte davanti alla sede un ordigno rudimentale, lasciato davanti alla vetrata d'ingresso. L'edificio ospita anche la polizia giudiziaria e la Dia, Direzione investigativa antimafia.

Sul posto la polizia scientifica e la Digos, incaricata delle indagini. Precisamente i vigili hanno trovato una tanica con due bottiglie di alcol vuote, degli stracci appallottolati e un accendino, materiale con cui si può fabbricare una molotov.

Secondo gli inquirenti si tratterebbe di un atto intimidatorio. Accanto al materiale anche un foglio con alcune frasi, che gli investigatori stanno cercando di decifrare. Al momento nessuna pista è esclusa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caos autostrade: code anche in serata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Costume e società

    TikTok sbarca in Liguria con la campagna #tiraccontolitalia

  • Costume e società

    Genova, quando i bambini andavano al mare con le "braghe redoggiae"

Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento