menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sfonda il portone di casa a calci, poi si addormenta al tavolo del bar

Un uomo di 50 anni, pregiudicato, è stato denunciato per danneggiamento e ubriachezza manifesta. Gli agenti intervenuti hanno trovato il 50enne addormentato a un tavolo del circolo Combattenti dopo aver sfondato il portone di casa in via Sertoli

Completamente ubriaco – cosa niente affatto rara a detta dei vicini di casa – ha mandato in frantumi a furia di calci i vetri del portone dello stabile dove abita in via Sertoli in Valbisagno, per poi allontanarsi verso il vicino Circolo Combattenti.

Qui è stato raggiunto dagli agenti della volante del commissariato San Fruttuoso, che lo hanno trovato seduto a un tavolo mentre dormiva. L’uomo, un 50enne con precedenti di polizia, è stato denunciato per il reato di danneggiamento e sanzionato per l’ubriachezza manifesta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento