Omicidio di Molassana, convalidato il fermo del figlio

L'uomo, 56 anni, si trova ancora ricoverato e sedato all'ospedale San Martino dopo la caduta dal quarto piano del suo palazzo. Per gli inquirenti avrebbe ucciso l'anziano padre perché in preda a una forte depressione

È stato convalidato il fermo di Riccardo Sciaccaluga, l’uomo di 56 anni che la notte tra sabato e domenica scorsi ha ucciso l’anziano padre e poi si è gettato nel vuoto dal quarto piano nel tentativo di togliersi la vita. L'accusa è di omicidio volontario.

A convalidare il fermo è stato il gip Luisa Avanzino sulla base delle prove e della ricostruzione forniti dagli investigatori della Squadra Mobile di Genova. Sciaccaluga infatti si trova ancora ricoverato all’ospedale San Martino e non è ancora stato ascoltato, complice i sedativi somministrati per sottoporlo all’intervento chirurgico che si è reso necessario per curare le ferite e le fratture riportati nella caduta dal quarto piano del suo palazzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La vicenda è avvenuta in un appartamento di via Salvo d’Acquisto, nel quartiere genovese di Molassana. Il 56enne, sposato e con una figlia, si era da qualche mese assunto il compito di accudire il padre 90enne dopo la morte della madre, ma negli ultimi tempi era apparso molto stressato e depresso. Stando a quanto ricostruito dagli inquirenti, la notte prima di Pasqua avrebbe colpito il padre alla testa con un martello, poi ha aperto la finestra e si è gettato nel vuoto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ex Rinascente, da ottobre arriva Axpo: inaugurazione con un omaggio a Genova

  • Schianto in sopraelevata, muore una ragazza di 28 anni

  • Elezioni regionali Liguria 2020, Toti oltre il 50%. Sansa: «Avventura finita»

  • Elezioni regionali, la mappa del voto a Genova

  • Un Premio Oscar a Genova: Helen Mirren pranza in una trattoria del centro

  • Coronavirus, individuato secondo cluster a Genova

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento