rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Valbisagno / Via Piacenza

Si butta nel fiume per scappare alla polizia: 16enne arrestato

Insieme a un coetaneo aveva messo a segno un furto in una tabaccheria di via Piacenza a Molassana

Prima il furto in tabaccheria, poi il tuffo nel fiume per scappare alla polizia. 

Roccambolesca fuga per un ladro di 16 anni che è stato "pescato" dagli agenti nel Bisagno. Il colpo del giovane, spalleggiato da un coetaneo, ha allertato i residenti di via Piacenza, nel quartiere di Molassana, da dove è partita la chiamata al 112. 

Giunti sul posto, i poliziotti delle volanti si sono dovuti dividere per rincorrere uno dei due ladri tra le auto posteggiate e l'altro nel greto del fiume.

É andata male per entrambi: arrestati per furto i due saranno processati per direttissima.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si butta nel fiume per scappare alla polizia: 16enne arrestato

GenovaToday è in caricamento