Cronaca

Biblioteca Saffi, sanificati 25mila volumi: si riapre a novembre

Lavori rallentati dal covid

«La nuova sede è stata consegnata al Municipio alla fine del 2019 e gli arredi, sospesi per l’emergenza covid, sono ora completati». Così l'assessore Barbara Grosso in risposta all'interrogazione di Francesca Corso (Lega Salvini Premier) sul trasloco della Biblioteca Saffi, presentata in consiglio comunale martedì 13 ottobre. 

«Alla ripresa delle attività dopo il lockdown sono stati inscatolati e traslocati circa 25 mila volumi dalla vecchia sede alla nuova nella seconda quindicina di luglio. Dall’inizio di agosto è iniziato il lavoro di sanificazione dei volumi e, a causa del mancato funzionamento dell’aria condizionata, si è potuto lavorare solo al mattino».

«È stato predisposto il protocollo per il contenimento del contagio sia per questa biblioteca che per tutte le altre. L’ufficio calore del Comune ha comunicato che entro i primi giorni di novembre saranno completati i lavori di condizionamento e la biblioteca, quindi, sarà operativa».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Biblioteca Saffi, sanificati 25mila volumi: si riapre a novembre

GenovaToday è in caricamento