rotate-mobile
Cronaca Valbisagno / Via Antonio Sertoli

Molassana: aggredisce e deruba l'attuale compagno dell'ex moglie

Nei guai è finito un marocchino di 54 anni, trovato anche in possesso di un coltello a serramanico. L'episodio è avvenuto in via Sertoli

Un marocchino, dopo un diverbio con l'attuale compagno dell'ex moglie, suo connazionale di 52 anni, lo ha minacciato e dopo averlo malmenato, si è impossessato del suo telefono cellulare, allontanandosi. L'episodio è avvenuto in via Sertoli a Molassana.

L'uomo, fermato subito dopo da un equipaggio del Nucleo Radiomobile, identificato in un 54enne, con pregiudizi di polizia, abitante in centro storico, è stato sottoposto a perquisizione personale. I militari hanno recuperato il telefono sotratto e hanno trovato addosso al 54enne un coltello a serramanico, poi sequestrato.

L'uomo è stato denunciato per minacce, furto e lesioni personali e per porto ingiustificato di oggetti atti a offendere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Molassana: aggredisce e deruba l'attuale compagno dell'ex moglie

GenovaToday è in caricamento