rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Cronaca

A Molassana 140 appartamenti in social housing nell'area ex Boero

Ci sono anche 27 attici con finiture di pregio in residenza libera

Si è svolta a Molassana l’inaugurazione dell’iniziativa di sviluppo residenziale realizzata riconvertendo l’area ex Boero, l’area ex industriale che dagli anni ’50 ha ospitato gli stabilimenti produttivi dell’omonima azienda, quindi senza consumo di suolo. Nel dettaglio, sono stati realizzati 140 nuovi appartamenti in social housing per famiglie con disagio abitativo. In più, 27 attici con finiture di pregio in residenza libera.

Alla presenza degli Assessori Pietro Piciocchi (in rappresentanza del Sindaco Marco Bucci) e Simonetta Cenci del Comune di Genova, del Presidente del municipio Media Val Bisagno Roberto D’Avolio e dell’Assessore Lorenzo Passadore si è svolta l’inaugurazione con il tradizionale taglio del nastro.

Presenti alla cerimonia anche tutti gli attori del progetto: DeA Capital Real Estate SGR S.p.A. con il team del Fondo Housing Sociale Liguria, CDP Immobiliare SGR S.p.A. del Gruppo Cassa Depositi e Prestiti, investitore di riferimento del Fondo, lo studio di architettura milanese Barreca & La Varra progettista dell’intervento con Gianandrea Barreca e Giovanni La Varra, Fondazione Housing Sociale FHS advisor tecnico-sociale del Fondo e tutte le imprese che hanno realizzato concretamente l’opera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Molassana 140 appartamenti in social housing nell'area ex Boero

GenovaToday è in caricamento