rotate-mobile
Cronaca

Accoltella il marito e lui la strangola uccidendola

Ancora un episodio di cronaca nel quartiere di Apparizione. Ieri sera, domenica 9 dicembre 2012, due coniugi, 67 anni lei e 68 lui, hanno litigato violentemente. La vicenda ha avuto un epilogo tragico con la morte della moglie durante la notte in ospedale

Genova - Ancora un episodio di cronaca nel quartiere di Apparizione, già scosso dalla vicende Biggi e dalla morte dei due anziani in via Tanini. Ieri sera, domenica 9 dicembre 2012, due coniugi, 67 anni lei e 68 lui, hanno litigato violentemente. La vicenda ha avuto un epilogo tragico con la morte della moglie durante la notte in ospedale.

Secondo una prima ricostruzione la donna avrebbe ripetutamente accoltellato il coniuge, il quale l'avrebbe poi strangolata. L'uomo si trova ricoverato in codice rosso e piantonato all'ospedale Galliera. Ancora da chiarire i motivi della lite, aspetto sul quale stanno indagando i carabinieri.


Al momento non emergono altri particolari della vicenda. I nomi dei due coniugi non sono ancora stati resi noti così come l'indirizzo preciso dell'abitazione dove si è consumata la tragedia. Quello che è certo è che ora il sessantottenne dovrà rispondere dell'accusa di omicidio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltella il marito e lui la strangola uccidendola

GenovaToday è in caricamento