menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Avvistata una mobula fra Arenzano e Cogoleto, è innocua

Negli ultimi giorni sono arrivate diverse segnalazioni alla sala operativa della Guardia Costiera per la presenza di una mobula nel mare fra Arenzano e Cogoleto. L'animale di circa due metri, simile alla manta, è innocuo quindi non pericoloso per l'uomo

Genova - Negli ultimi giorni sono arrivate diverse segnalazioni alla sala operativa della Guardia Costiera per la presenza di una mobula nel mare fra Arenzano e Cogoleto. L'animale di circa due metri, molto simile alla manta, è stato avvistato mentre nuotava vicino a riva.

Immediatamente la Guardia Costiera di Genova si è rivolta ai biologi e ai veterinari dell'acquario per accertare la non pericolosità dell'esemplare. Una volta ottenute rassicurazioni sul fatto che l'animale sia innocuo, la capitaneria ha provveduto a informare i Comuni e gli stabilimenti balneari della zona.


L'invito pertanto a turisti e bagnanti è quello di non infastidire la mobula, ma lasciarla nuotare liberamente senza perdere la calma. Se l'animale è inoccuo per gli esseri umani, sarebbe corretto che fosse vero anche viceversa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento