«Esco per incontrare un'amica», e scompare: timori per le sorti di Miriam

La donna, 45 anni, è uscita di casa lo scorso 27 gennaio e da allora è sparita. I familiari sono molto preoccupati, il suo cellulare è stato rintracciato in zona Montebruno

Grande preoccupazione tra i familiari e gli amici di Miriam Vera, 45enne genovese uscita di casa lo scorso 27 gennaio e da allora sparita.

La scomparsa di Miriam è stata già segnalata ai carabinieri, e la famiglia ha chiesto anche l’intervento di Chi l’ha visto, che ha diffuso quanto ricostruito sino a ora.

Stando a quanto riferito la donna, che al momento della scomparsa indossava un giubbotto scuro, pantaloni e scarpe da passeggio e uno zainetto crema, è uscita in auto - una Volkswagen polo nera targata BZ330YR - per raggiungere un’amica, che non ha però mai incontrato. Il suo cellulare è stato localizzato per l’ultima volta in zona Montebruno - Zeppado, e il timore è che possa essere uscita per fare una passeggiata e possa essersi ferita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Chiunque avesse sue notizie può contattare carabinieri, polizia o la redazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bassetti: «In ospedale al primo sintomo influenzale per la paura che è stata trasmessa»

  • Coronavirus, possibile "mini lockdown" in tutta Genova: «I contagi crescono ovunque»

  • Auto pirata travolge gruppo di giovani a Quezzi, 4 feriti gravi tra cui una ragazza incinta

  • Covid, nuove regole in Liguria: alle superiori lezioni a casa a rotazione, "coprifuoco" in 4 zone di Genova

  • Incidente a Quezzi, arrestato il pirata della strada

  • Covid, il coprifuoco per frenare il contagio: cosa succede nelle zone rosse. Ospedali in affanno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento