rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Cronaca

Giallo sulla morte di Mino Raiola. Zangrillo: "Rispetto, sta lottando"

Il presidente del Genoa e primario dell'ospedale San Raffaele di Milano ha smentito le voci sul decesso del celebre agente sportivo

Nelle ultime ore è circolata sui media nazionali la notizia della morte di Mino Raiola, celebre agente sportivo protagonista delle più importanti operazioni di calciomercato degli ultimi quindici anni; procuratore tra gli altri di Donnarumma, Balotelli, Ibrahimovic e Haaland. 

A smentire le voci sul decesso, però, è stato Alberto Zangrillo, presidente del Genoa e direttore del Dipartimento di anestesia e terapia intensiva dell'Irccs ospedale San Raffaele dove Raiola è ricoverato, lo riporta l'agenzia di stampa Adnkronos.

"Sono indignato - ha dichiarato Zangrillo - dalle telefonate di pseudogiornalisti che speculano sulla vita di un uomo che sta combattendo".

Secondo quanto appreso da Today.it, le condizioni di Raiola sarebbero gravi, la smentita del decesso è arrivata anche dal profilo twitter ufficiale del procuratore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giallo sulla morte di Mino Raiola. Zangrillo: "Rispetto, sta lottando"

GenovaToday è in caricamento