menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Festa della Donna, sequestrati oltre 40 kg di mimosa "illegale"

I controlli della polizia Locale hanno riguardato tutta la città e si sono focalizzati sui venditori abusivi: oltre 1.750 i mazzetti requisiti, 24 le denunce

Festa della Donna all’insegna dei controlli per gli agenti della polizia Locale di Genova, che venerdì 8 marzo hanno requisito più di 40 chili di mimosa per un totale di 1.750 mazzi, 50 sequestri e 24 soggetti sanzionati con il recupero di 120mila euro.

L’operazione, promossa dall’assessore al Commercio Paola Bordilli e dall’assessore alla Sicurezza Stefano Garassino, aveva l’obiettivo di dare un giro di vite alla vendita abusiva e illegale di mimosa nella Giornata internazionale della Donna.

L'attività è stata svolta in tutti i distretti e dal Nucleo Vivibilità e Decoro, che ha portato a termine 46 sequestri per un totale di 546 mazzi e 21 chilogrammi. Il quantitativo più ingente è stato recuperato dagli agenti del Distretto 3 bassa Valbisagno, con 12 sequestri e 734 mazzi, mentre nel Primo Distretto nel centro storico i mazzi sequestrati sono stati 274. Ancora, in Centro Ovest 2 sequestri (105 mazzi), nel Ponente 5 sequestri (115 mazzi),  nel Medio Levante 13 sequestri per 15 chilogrammi e in Valpolcevera 3 sequestri e 4 chilogrammi e mezzo di fiori recuperati. 

Nel corso del servizio il nucleo Vivibilità e Decoro ha anche arrestato un venditore abusivo che, trovato senza documenti, è stato accompagnato in questura per l'identificazione: la persona risultava irregolare sul territorio. A carico dell'uomo è risultato anche un ordine di carcerazione emesso dal tribunale di Rimini nel 2018 e numerosi precedenti per reati contro il patrimonio, la persona e lo spaccio di stupefacenti nelle città di Genova e Rimini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento