menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ai domiciliari a Milano, arrestato in un hotel di lusso a Santa Margherita

Il 67enne è stato trasferito presso il carcere di Marassi in attesa di essere estradato nel Regno Unito, dove è stato condannato per reati economici e finanziari

Un cittadino iracheno di 67 anni, sottoposto agli arresti domiciliari a Milano a seguito di un provvedimento internazionale per reati economici e finanziari consumati nel Regno Unito, è stato arrestato dai carabinieri di Santa Margherita Ligure.

L'uomo aveva scelto come rifugio un hotel di prestigio. La pattuglia, dopo le formalità di rito, ha trasferito il 67enne presso il carcere di Marassi in attesa di essere estradato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Liguria entra in zona arancione: cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento