Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Mignanego

Giovani migranti trovano un portafoglio e lo restituiscono

Il proprietario: «Ce ne fossero di ragazzi come voi. Benvenuti in Italia»

Due giovani migranti ospiti di una struttura di Mignanego per richiedenti asilo hanno trovato sul treno un portafoglio con circa 35 euro all'interno e lo hanno immediatamente consegnato all'educatrice che gestisce il centro che, a sua volta, l'ha consegnato al proprietario.

Un gesto molto apprezzato

L'uomo, un pensionato di nome Salvatore Scalabrini, per sdebitarsi ha regalato 20 euro a testa ai due ragazzi indicandoli come esempio e dandogli il "Benvenuto in Italia", si tratta di un 19enne di nome Jafra Drame originario della Guinea, e un 17enne del Gambia di nome Mamadì Sware entrambi, secondo quanto raccontato dall'insegnante e gestore del centro di Mignanego, con storie molto difficili e atroci sofferenze alle spalle.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovani migranti trovano un portafoglio e lo restituiscono

GenovaToday è in caricamento