rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Mignanego

Prendono da bere e pagano con 50 euro falsi, tre denunciati

Due 25enni e il complice 45enne sono stati denunciati dai carabinieri, che li hanno fermati in una località nei pressi di Mignanego. Ad accorgersi che la banconota era falsa è stato il marito della ristoratrice, un carabiniere in congedo

Nel corso della serata di martedì 14 luglio 2020 due uomini e una donna si sono presentati presso un locale pubblico sito in una località nei pressi di Mignanego e hanno chiesto da bere, pagando la bibita alla proprietaria con una banconota da 50 euro, risultata palesamente contraffatta, quindi si sono allontanati.

Poco dopo, il marito della ristoratrice, un sottufficiale dell'Arma in congedo, accortosi che la banconota era falsa, ha inseguito e intercettato i tre, bloccandoli insieme alla pattuglia della locale stazione carabinieri.

Identificati, i tre, due 25enni e il complice un 45enne gravato da pregiudizi di polizia, tutti abitanti a Genova, sono stati denunciati per spendita e introduzione nello Stato senza concerto di banconote falsificate.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prendono da bere e pagano con 50 euro falsi, tre denunciati

GenovaToday è in caricamento