rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca Mignanego

Lite tra moglie e marito finisce a coltellate

La donna ha preso un coltello dalla cucina e ha colpito il marito alle braccia e all’addome. Denunciata per lesioni, avrebbe alle spalle un passato di violenze domestiche

Al culmine di un violento litigio una donna ha colpito più volte suo marito con un coltello. I fendenti lo avrebbero ferito alle braccia e al torace senza conseguenze gravi.

Nel tardo pomeriggio di lunedì scorso, i residenti di via Garibaldi a Mignanego sono stati allertati dalle grida provenienti da un palazzo e hanno chiamato il 112. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Campomorone e i soccorritori del 118 che hanno trovato nell'appartamento la coppia - lei 27 anni, lui 30 - ferita. 

Il marito è stato trasportato al Galliera, la donna all'ospedale Villa Scassi. I militari hanno denunciato per lesioni la 27enne ma anche aperto un'inchiesta per valutare se lei abbia agito per difendersi dalla violenza dell'uomo. 

Secondo le prime dichiarazioni, la donna vivrebbe da anni aggressioni e soprusi che forse e finalmente avrà il coraggio di denunciare nei prossimi giorni.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite tra moglie e marito finisce a coltellate

GenovaToday è in caricamento