Auto contro ambulanza, operatori minacciati e costretti a fermare l’intervento

I carabinieri hanno denunciato un 19enne e un 51enne genovesi che hanno insultato un infermiere e una dottoressa bloccando il trattamento sanitario in corso

I carabinieri di San Fruttuoso hanno denunciato due genovesi di 19 e 51 anni per avere minacciato e bloccato gli operatori di un’ambulanza impegnati in un trattamento sanitario obbligatorio con cui avevano appena avuto un incidente stradale.

Stando a quanto ricostruito dai militari, i due uomini stavano viaggiando a bordo della loro auto quando, nei pressi di Mignanego, si sarebbero scontrati con un mezzo dell’Asl con a bordo un infermiere e una dottoressa. Nulla di grave a parte qualche danno alle vetture, ma una volta scesi dall’auto i due avrebbero iniziato a insultare e minacciare i gli operatori, impedendo loro di proseguire il viaggio verso l’ospedale e costringendoli a chiamare un’altra ambulanza per concludere l’intervento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I carabinieri hanno rintracciato i due uomini, e li hanno denunciati per interruzione di pubblico servizio e minacce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto fatale con un'auto, addio a Emanuele Bonzani

  • Le Frecce Tricolori martedì a Genova: quando e da dove vederle

  • Schianto auto-scooter in Albaro, muore 54enne

  • Trovato morto sulle alture di Sestri Ponente, lutto per Giuseppe Terramagra

  • Coronavirus, Bassetti: «Il virus sembra avere perso forza, basta con il bollettino delle 18»

  • Esplode caffettiera, 60enne gravissimo allo Scassi

Torna su
GenovaToday è in caricamento