I mezzi pubblici tornano a pagamento

Autobus, corriere e metropolitana non sono più gratis dalle 5 di lunedì 9 dicembre 2019. L'iniziativa è piaciuta tanto che nel periodo in cui il servizio non era a pagamento ha fatto registrare un incremento dei passeggeri del 15 per cento

Da lunedì 9 dicembre, alle 5 del mattino, viene ripristinato il sistema tariffario per tutti i servizi di Amt. La decisione è stata presa considerata la cessata estrema emergenza venutasi a creare in città e nell'area metropolitana di Genova dopo la chiusura dei viadotti Fado e Pecetti sull'autostra A26 (ora riaperti).

Nel periodo in cui il servizio Amt è stato a disposizione della cittadinanza in via gratuita ha fatto registrare un incremento dei passeggeri del 15%.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Stiamo elaborando una completa revisione tariffaria con l'obiettivo di favorire la fidelizzazione rispetto all'utilizzo dei mezzi pubblici - spiega il sindaco Marco Bucci -. Stiamo, inoltre, valutando ulteriori facilitazioni per gli abbonati Amt a fronte della decisione della gratuità assunta per la gestione dell’emergenza».

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accensione riscadamento 2020: a Genova i termosifoni si accendono dal 14 ottobre

  • Coronavirus: chiusi h24 e sale giochi in tutta la città, i provvedimenti per le zone "rosse"

  • Coronavirus, in arrivo la nuova ordinanza per Genova

  • Covid: i confini delle nuove "zone rosse" di Genova, strada per strada, e cosa è vietato fare

  • Coronavirus e ipotesi lockdown, Bassetti: «Coprifuoco opportuno per Genova, Milano e Roma»

  • Coronavirus: in arrivo un nuovo Dpcm, sembra escluso il 'coprifuoco'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento