menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Go tv arriva anche nella metropolitana di Genova

Il progetto prevede 32 schermi divisi tra le stazioni di Brignole, De Ferrari, Sarzano/Sant'Agostino, San Giorgio, Darsena, Dinegro, e Brin

L'attesa del treno della metropolitana a Genova diventerà un'occasione per aggiornarsi sui principali fatti del mondo ed essere sempre al corrente sulle novità dei servizi Amt ma sarà anche un momento piacevole per ascoltare musica e seguire diversi contenuti di intrattenimento. Si tratta del progetto integrato di video informazione realizzato grazie alla partnership tra Amt e Telesia, la media tech company del gruppo Class Editori.

I contenuti visibili sui monitor presenti in banchina nelle stazioni della metropolitana, in tutto 32 schermi divisi tra le stazioni di Brignole, De Ferrari, Sarzano/Sant'Agostino, San Giorgio, Darsena, Dinegro, e Brin, saranno diversificati e si alterneranno in modo da garantire sempre una varietà di argomenti: un vero e proprio palinsesto tv.

Saranno presenti anche tutte le informazioni relative ad Amt con notizie sull'azienda e aggiornamenti in tempo reale sul servizio. Spazio anche per le campagne dedicate ai clienti Amt. Tutti questi contenuti si alterneranno sugli schermi mentre resterà sempre visibile l'indicazione dei tempi di arrivo del treno.

La realizzazione del progetto ha richiesto interventi sulle tecnologie di comunicazione portati avanti con investimenti congiunti dalle due aziende. La Go tv di Telesia trasmette anche nei 15 principali aeroporti italiani, nelle metropolitane di Milano, Roma e Brescia, a bordo dei treni della metropolitana di Roma e sugli autobus di Milano, Roma, Arezzo e Siena.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Invasione di pappagallini, il Comune lancia censimento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento