menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Metropolitana a Brignole: inaugurata la nuova stazione

Dopo anni di lavori, sabato 22 dicembre ha aperto i battenti la fermata metropolitana a Genova Brignole. Le entrate si trovano all'interno della stazione ferroviaria, in corso Montegrappa e a Borgo Incrociati

Genova - Un regalo di Natale per tutti i genovesi. Sabato 22 dicembre ha aperto ufficialmente la nuova fermata della metropolitana a Genova Brignole. Un evento storico per una città che da anni aspetta l'ampliamento della metrò e che ora potrà contare su una "tappa" in più nella pur piccola linea che parte da Brin e termina adesso proprio a Genova Brignole.

L'entrata principale è situata all'interno della stazione ferroviaria, proprio dopo i binari 11 e 12 ed è raggiungibile da entrambi i corridoi della stazione. Le altre due entrate sono state posizionate a Borgo Incrociati e in corso Montegrappa. Ieri, sabato 22 dicembre, nel giorno della sua apertura, il regalo per i genovesi è stato doppio, visto che in piazza De Ferrari alle 19.30 è andato in scena uno splendido spettacolo pirotecnico (guarda il video).

Nella nuova e bella stazione è possibile ammirare i reperti archeologici di un muro di età del bronzo antico e una pavimentazione a risseu attribuita al sagrato della chiesa di Santa Maria degli Incrociati (XVI secolo).

Piccolo particolare: manca ancora il tabellone degli orari, ma dovrebbe essere installato nei prossimi giorni.

«Abbiamo atteso per molto tempo l'apertura della tratta di metropolitana. Speravamo sinceramente in questo "regalo di natale" ma abbiamo aspettato a darne l'annuncio fino alla matematica certezza che ci fossero le condizioni tecniche e burocratiche per garantire da subito l’esercizio della linea. Dopo una lunga attesa e precedenti rinvii del completamento dell'opera era nostro dovere evitare vani preannunci» aveva dichiarato il sindaco Marco Doria in una lettera ai cittadini.

«In futuro, la metropolitana non dovrà fermarsi a Brignole. I progetti ne prevedono il prolungamento verso piazza Martinez e l'Amministrazione comunale si adopererà per questo obiettivo. Nel frattempo dobbiamo guardare con onestà e sincerità alle difficili condizioni in cui versa l'azienda di trasporto, a causa dei continui tagli di risorse. Sono necessari rilevanti investimenti per acquistare nuovi autobus e nuovi treni del metrò che oggi collega le due principali stazioni ferroviarie, la zona turistica del Porto antico, il centro storico, il porto e la Valpolcevera» conclude il sindaco.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento